New York – Day 2 itinerary (it – en)

(SCROLL DOWN FOR THE ENGLISH VERSION)
GIORNO 2: TRIBECA, LOWER MANHATTAN, GREENWICH VILLAGE, CHELSEA E FLATIRON

Per il secondo giorno, dopo un’abbondante colazione a base di Caffe’ Americano, cupcacke al cioccolato, e cinnamon roll, ci spostiamo in metropolitana più a sud . Partiamo con una cosa che ci prende solo pochi minuti ma che per me è un cult se sei a New York non puoi non andare a vederla e a farci una foto: la caserma dei pompieri dei Ghostbuster!! Si trova a pochi metri dalla fermata della Metro Franklin St  nel quartiere Tribeca, al 14 di North More Street.

ghostghost2

Da lì percorriamo il resto della giornata a piedi per non perderci nulla. Anche le strade e i luoghi meno conosciuti di una città presentano spesso delle sorprese e soprattutto uscire ogni tanto dallo schema puramente turistico ti permette di respirare appieno il clima di una città, di confonderti con i suoi abitanti, di sentirti quasi uno di loro.

Ci spostiamo quindi verso Chinatown,  Little Italy, due quartieri conosciuti per nome che meritano una passeggiata giusto per dire ci sono stato, ma non sono a mio avviso una delle attrattive Must di Manhattan.

Da Little Italy  risaliamo la Broadway e ci dirigiamo verso due negozi che non si può fare a meno di vedere: Dean & Deluca e il Converse store. I due negozi sono uno a fianco all’altro, il primo una boutique alimentare con prodotti di importazione di alta qualità aperto 40 anni fa, al secondo mi ci devo fermare perché qui potete farvi personalizzare le converse a vostro piacimento scegliendo fra diversi tipi di stampe originali, o anche portando un vostro disegno. Ci metto un oretta a scegliere le scarpe per me e per mia sorella, e siamo di nuovo pronti a rimetterci in marcia, ma, sento un calo di zuccheri e quindi guardando Google maps ci accorgiamo che  a pochi metri c’è un negozio di dolciumi e caramelle americane che merita una visita e, un po’ di shopping.  Il negozio in questione è IT’Sugar, fa parte di una catena e merita una visita. https://itsugar.com/

murales a little italy       dean       itsugar

Dopo l’acquisto di 2 kg di caramelle, ci dirigiamo verso Washington Square Park e nel tragitto ci imbattiamo in Joe & the Juice, un bellissimo Bar dove mangiare un panino e bere degli ottimi succhi di frutta freschi fatti al momento. https://www.joejuice.com/

Qui a New York perdiamo l’abitudine del pranzo a mezzogiorno e quindi si mangia ad ore improbabili del pomeriggio; ripartiamo alla volta del Washington Square Park ma la nostra prossima destinazione è il Chelsea Market. Questo Mercato al chiuso si trova subito dietro all’edificio che ospita gli uffici di Google, è un luogo fashion, ricco di piccoli negozi e caffetterie dove si mangia molto bene. http://chelseamarket.com/

Terminato il giro al Chelsea Market, facciamo un giretto nel Meatpack district, questo quartiere ricco di boutique ricavate da quello che era una volta una vecchia zona industriale.  Da questa zona parte anche la High line e siamo indecisi se farla oggi (il tempo è nuvoloso e tira un vento gelido), o se lasciarla per i giorni successivi, che dal meteo sembrano più soleggiati e caldi. Optiamo per la seconda, ma decidiamo di rientrare verso l’hotel a piedi da qui fino a Time Square passando per il Flatiron e Macy’s.

Come detto New York è una città che si  visita a zone ma a noi piace camminare piuttosto che girare sotto terra in metrò, per cui una bella foto al Flatiron altro edificio simbolo di New York, e rientramo in Hotel che il sole è gia calato, non prima però della solita tappa da Magnolia Bakery per la nostra fetta di Red Velvet giornaliera.

Doccia e in serata decidiamo di restare in zona Time Square per mangiare qualcosa e fare un giretto da M&M’S World, rientriamo al nostro hotel e decidiamo di berci un cocktail nello skybar all’ultimo piano prima di andare a dormire, i cocktail sono ottimi e la vista da qua è molto bella.

buona notte, e ci rivediamo al giorno tre 🙂

Vi sta piacendo il mio itinerario a New York?

flatiron

DAY 2: TRIBECA, LOWER MANHATTAN, GREENWICH VILLAGE, CHELSEA AND FLATIRON

For the second day, after an abundant breakfast based on American Coffe, chocolate cupcacke, and cinnamon roll, we take the subway to the south. Let’s start with a thing that takes only a few minutes but that for me is a cult if you’re in New York, you cannot miss it and take a picture: the firehouse of Ghostbuster! It is just a few steps from the Franklin St. Metro stop in the Tribeca district, on the 14th of North More Street.

We decided to walk all the rest of the day  as we do not want to  miss anything. Even the streets and the less known places of a city, often present surprises and above all, to go out occasionally from the purely touristic places allows you to fully breathe the climate of a city, to confuse you with its inhabitants, to feel almost one of them.

Thus we move by walking to Chinatown, Little Italy, two neighborhoods known by name that deserve a walk just to say I was there, but, in my opinion not one of the attractions “Must Do” of Manhattan.

From Little Italy we go up on the Broadway Av. and head towards two stores that you have to see:  Dean & Deluca and the Converse store. The two stores are next to each other, the first is a food boutique with high quality imported products, opened 40 years ago, the second, I have to stop because here you can customize the converse at your leisure by choosing between different types of original prints, or even bringing your own design. It takes me an hour to choose the shoes for me and for my sister.

We are again ready to get back on the road, but I feel in my blood a need for sugar and then looking at Google maps we realize that a few step more and there is a typical American Candy store that deserves a visit and a little shopping. The shop in question is IT’Sugar, is part of a chain and worth a visit. https://itsugar.com/

I have bought somethink like 2 kg of candy,and before heading to Washington Square Park, on the way we come across Joe & the Juice, a beautiful bar where to eat good sandwich and drink some fresh juicies made at the moment. https://www.joejuice.com/

Here in New York we lose the habit of lunch at noon like an italian usually does, and then eat at unlikely hours in the afternoon; we leave for Washington Square Park but our next destination is Chelsea Market. This indoor market is located just behind the building of Google, it is a fashionable place, full of small shops and cafes where you can eat fast food very well. http://chelseamarket.com/

After the tour at Chelsea Market, we take a stroll in the Meatpack district, this neighborhood full of boutiques, has been built  from what was once an old industrial area. From this area there is also the start of the High line,  we are undecided whether to do it today (the weather is cloudy and pulls an icy wind), or if  leave it for the following days, which from the weather seem more sunny and warm. We opt for the second, but we decide to return to the hotel on foot from here to Time Square via the Flatiron and Macy’s.

As said, New York is a city that has to be visit dividing it  in areas but we like to walk rather than go underground in the subway; so, a nice picture at the Flatiron another symbolic building of New York, and we went back to the hotel that the sun has already fallen , but not before the usual stop by Magnolia Bakery for our slice of Red Velvet cacke.

Shower, and in the evening we decide to stay in the Time Square area to eat something and take a visit to  M&M’S World; when we return to our hotel we decide to drink a cocktail in the skybar on the top floor before going to sleep, cocktails here are excellent and the view from here is very beautiful.

good night, and see you again for the day three visit 🙂

hey guys do you like my itinerary of New York?

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Giacomo ha detto:

    Mi piace il tuo itinerario. In attesa di leggere come continuerà 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...